informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Eventi a Cagliari 2017: al via il festival d’autunno

Commenti disabilitati su Eventi a Cagliari 2017: al via il festival d’autunno Studiare a Cagliari

Torna nel calendario degli eventi a Cagliari 2017 il Festival d’Autunno, l’attesissimo appuntamento che unisce cultura, arte e spettacolo.

Il progetto, promosso da Sardegna Teatro e da numerose altre associazioni locali, giunge quest’anno alla sua terza edizione.

La manifestazione animerà il capoluogo sardo fino al 20 novembre 2017 con un cartellone ricco di proposte interessanti tra le quali spettacoli di danza contemporanea, concerti di musica sperimentale, performance multidisciplinari, presentazioni di libri e percorsi espositivi.

Il Teatro Massimo, il Centro Comunale d’arte il Ghetto, il Teatro La Vetreria, Exma e lo spazio la Fucina tra le location destinate ad accogliere gli eventi più importanti.

Se sei uno studente appassionato d’arte, di musica o di danza; se stai cercando un evento o un’idea per trascorrere una serata diversa a Cagliari o se semplicemente vuoi staccare la spina da corsi di laurea e impegni universitari: eccoti di seguito il programma del Festival d’Autunno 2017 con i principali appuntamenti.

Over the view

Il programma prevede ben 11 concerti in 5 giorni, durante i quali a farla da padrona assoluta sarà la musica d’avanguardia.

Gli spettacoli sono curati da Spaziomusica, un gruppo di operatori specializzati in didattica musicale e musicoterapica il cui obiettivo tende verso la ricerca e la sperimentazione di percorsi esperienziali.

Over the view tende a sviluppare nuovi approcci multisensoriali alla musica, che integrino l’aspetto acustico e quello tattile.

Tra le esibizioni in programma: electronic sound and visual  performance, performance interattive sonoro-musicali, performance audiovisuali.

Info utili

Quando: dal 3 al 7 ottobre  2017 a partire dalle ore 21.00
Dove: Centro Comunale d’Arte il Ghetto – Via Santa Croce, 18

Il colore rosa

Organizzato da Autunno Danza, Tuttestorie e Sardegna Teatro, ‘il colore rosa’ è uno spettacolo che unisce danza e performance teatrali per affrontare la metafora del colore che, secondo gli stereotipi, appartiene esclusivamente alle donne: il rosa.

La coreografia affronta con ironia i temi della crescita, della costruzione di una propria identità libera da convenzioni e della diversità.

Info utili

Quando: 13 ottobre 2017 ore 18.00
Dove: Teatro Massimo – Viale Trento, 9

L’uomo che cammina

Una drammaturgia di spazi in cui viene esplorato il confine tra urbano e terzo paesaggio conduce il pubblico nella sostanza dei luoghi.

Un pomeriggio d’autunno, attraverso un susseguirsi di caseggiati popolari, canyon di periferia, autostrade abbandonate, aree portuali e percorsi sotterranei, un uomo percorre la città passeggiando.
Sul suo tragitto bande di fuorilegge, ballerine di saloon, giocatori d’azzardo e donne di frontiera.

Info utili

Quando: 21, 22, 25, 26, 27, 28 Ottobre 2017 alle ore 16.00 – 29 Ottobre 2017 alle ore 10.00

L’alleanza dei corpi

All’interno della MGallery, l’area del Teatro Massimo dedicato alle mostre di Cagliari temporanee, si terrà il vernissage realizzato con gli interventi performativi di Leonardo Boscani e Margherita Moscardini, tra i quali opere di video arte, ponti sonori e talk.

Intorno alle opere uno spazio critico nel quale avrà un ruolo fondamentale il pubblico.

Info utili

Quando: sabato 21 Ottobre 2017 alle ore 17.00
Dove: Teatro Massimo (MGallery) – Viale Trento, 9

Family Affair

Nell’ambito del Festival d’Autunno di Cagliari rientra la terza tappa di Family Affair, un progetto di teatro documentario che nell’episodio sardo coinvolgerà i membri di sei famiglie locali.

L’opera racconta di viaggi, lontananze, avvicinamenti, trasferimenti e fughe; ma anche di storie di inclusione, assestamento e adozione di un luogo che diventa ‘casa’.

Si tratta di una sorta di documentario live realizzato sui racconti dei vari componenti delle famiglie coinvolte.

Info utili

Quando: 21 Ottobre 2017 ore 19.00 – 22 Ottobre 2017 ore 17.30
Dove: Teatro Massimo – Viale Trento, 9

mostre Cagliari

Estasi

La creazione rappresenta la seconda tappa della trilogia Sulle passioni dell’anima.

Dalla regia e dalla scenografia, dalle scene e dai costumi di Enzo Cosimi nasce Estasi, una produzione incentrata sul tema del desiderio e sui suoi aspetti più profondi generati dalla società contemporanea.

Si tratta di un viaggio attraverso l’erotismo, l’estasi mistica, l’amore e l’eros, tematiche affrontate con humor e con un occhio che si apre a paesaggi grotteschi.

Info utili

Quando: 26 ottobre 2017 ore 21.00
Dove: Teatro Massimo – Viale Trento, 9

Osservatorio critico

Ideato e curato da Walter Porcedda e Andrea Porcheddu, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Critici di Teatro, l’appuntamento offre spunti interessanti sull’argomento ‘come si guarda uno spettacolo’.

Durante l’incontro si parlerà di quello che bisogna sapere quando si va a teatro, di quale consapevolezza deve avere lo spettatore, di come si legge un evento scenico e di come un critico coglie l’arte teatrale.

Info utili

Quando: 27 Ottobre 2017 ore 10.00 – 28 Ottobre 2017 ore 17.00 – 17 Novembre 2017 ore 10.00 – 18 Novembre 2017 ore 17.00
Dove: Teatro Massimo – Viale Trento, 9

Geofonie Tattili

Da un’idea di Alessandro Olla nasce l’originale installazione interattiva ‘Geofonie Tattili’, 4 mappe interattive formata da 12 zone sensibili che al tatto attivano paesaggi sonori geofonici, antropofonici e biofonici.

I 4 pannelli, utilizzati come strumenti musicali capaci di attivare ambientazioni sonore, mirano a condurre il pubblico verso una riflessione: il paesaggio sonoro non coinvolge soltanto l’udito ma anche il corpo e la sfera emozionale. Il paesaggio sonoro non è soltanto esterno a noi ma è anche un veicolo di storie, di emozioni e di memorie.

Info utili

Quando: dal 3 al 25 novembre 2017 a partire dalle ore 20.30
Dove: Teatro La Fucina alla Vetreria – via Italia, 63

I will wait for you

Ideata e coreografata da Arno Schuitemaker, la performance di danza ‘I will wait for you’ si ispira al tema dell’amore e alla sua natura sfuggente.

In un’alternanza di luci basse e oscurità tre danzatori danno vita a un movimento continuo restando costantemente connessi tra loro.

Info utili

Quando: domenica 5 Novembre 2017 alle ore 21.00
Dove: Teatro la Fucina alla Vetreria – Via Italia, 63

Gli uomini blu

Lo spettacolo narra di un ragazzo che si mette in viaggio per cercare la pioggia ma che durante il tragitto perde se stesso. Nella storia anche la sua amata che riesce a ritrovarlo seguendo il suo ultimo respiro.

Il titolo uomini blu trae spunto da un particolare fenomeno: il riflesso del cielo che si specchia nelle acque del lago e che si irradia fino a colorare il villaggio circostante e i suoi abitanti.

Info utili

Quando: venerdì 10 Novembre alle ore 22.00
Dove: Teatro la Fucina alla Vetreria – Via Italia, 63

Butterfly

Nuovo percorso produttivo che incontra il celebre capolavoro di Giacomo Puccini ‘Madame Butterfly’.

La scena si sviluppa attraverso un continuo ribaltamento di sagome e figure in un gioco che alterna bidimensionalità e tridimensionalità.

La performance canora ripropone dal vivo, attraverso la figura dell’incantevole Butterfly, le più celebri arie dell’opera pucciniana.

Info utili

Quando: 12 Novembre 2017 alle ore 19.00 – 13 Novembre 2017 alle ore 10.30
Dove: Teatro Massimo – Viale Trento, 9

Buchettino

In una camera da letto in legno, illuminata dalla fioca luce di un’unica lampadina, la narratrice racconta le peripezie di Buchettino, ognuna delle quali evocata da una particolare traccia acustica.

Tratta da Le Petit Poucet di Charles Perrault la narrazione si svolge in penombra, con l’obiettivo di ricreare la magica atmosfera della camera da letto poco prima di addormentarsi.
Le immagini sono volutamente appena visibili per favorire l’ascolto e la percezione delle immagini interiori.

Info utili

Quando: 15, 16, 18, 19 Novembre 2017 alle ore 18.00 – 17 Novembre alle ore 10.30
Dove: Teatro Massimo – Viale Trento, 9

Ora che conosci il programma del Festival d’Autunno e i principali eventi a Cagliari in calendario per gli ultimi mesi del 2017 non ti resta che individuare quelli che si avvicinano maggiormente ai tuoi interessi e appuntarli in agenda.

Per maggiori dettagli su orari e date è disponibile il sito dedicato alla manifestazione che trovi cliccando qui.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.