informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come scegliere il master in arte ideale

Il ricco patrimonio artistico italiano conferisce al nostro paese una forte vocazione turistica, intorno alla quale ruotano innumerevoli opportunità di business e di impiego; ecco perché sono nati nel corso del tempo numerosi master in arte.

Il settore coinvolge professionalità di ogni genere e specializzazioni che spaziano dagli ambiti del marketing e dell’economia a quello giuridico.

La proposta relativa ai percorsi di specializzazione ad indirizzo artistico si presenta ampia e variegata; la ramificazione nei vari e numerosi settori afferenti al mondo dell’arte può rendere complicata la scelta.

Ecco perché l’Università Telematica Niccolò Cusano di Cagliari ha deciso di realizzare questo post, finalizzato a fornire al lettore una sorta di panoramica generale sui corsi di specializzazione più promettenti dal punto di vista occupazionale.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scegliere il master in arte ideale Studiare a Cagliari

Leggi tutto

I 7 migliori film sulla rivoluzione francese da vedere assolutamente

Gli eventi storici che hanno caratterizzato la fine della monarchia in Francia sono stati ripresi e analizzati, da varie prospettive, in numerose pellicole; i film sulla Rivoluzione Francese forniscono l’affresco di un’epoca complicata, che ha segnato la storia del Paese e gettato le basi per le moderne costituzioni.

Alcune pellicole analizzano l’evento dal punto di vista puramente storico, altre si soffermano sulle personalità dei personaggi che hanno preso parte agli eventi; altre ancora utilizzano il periodo come sfondo di storie romanzate.

Il risultato è una produzione cinematografica estremamente ricca, che dai grandi classici alle uscite più recenti è in grado di accontentare proprio tutti.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I 7 migliori film sulla rivoluzione francese da vedere assolutamente Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Che cos’è l’analisi di benchmark: quello che devi sapere

Nell’ambito delle tecniche manageriali di indagine si sente spesso parlare di analisi di benchmark e di attività di benchmarking ma, al di là di una sommaria traduzione, non tutti sanno di cosa si tratta.

Trattandosi di un processo sempre più utilizzato nell’ambito del management aziendale, diventato praticamente indispensabile per una maggiore competitività sul mercato, l’Università Telematica Niccolò Cusano di Cagliari ha deciso di realizzare una breve guida sull’argomento.

Nei prossimi paragrafi analizzeremo e approfondiremo il concetto, fornendo ai lettori una panoramica della metodologia, sia dal punto di vista tecnico-operativo che della funzionalità/utilità.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Che cos’è l’analisi di benchmark: quello che devi sapere Studiare a Cagliari

Leggi tutto

I migliori libri sull’alimentazione da leggere

Le varie tipologie di diete messe a punto nel corso del tempo da medici, nutrizionisti e ricercatori rappresentano lo spunto e il fulcro intorno al quale ruotano i libri sull’alimentazione.

Ricerche e studi scientifici confermano che la salute è in gran parte frutto delle scelte dell’individuo, il quale in maniera più o meno consapevole sceglie le abitudini sulle quali impostare la propria quotidianità.

Il cibo è uno degli elementi che in misura maggiore contribuisce a determinare, a seconda dei casi, una vita in salute o al contrario problematiche e patologie più o meno gravi.

In altre parole, invecchiare bene non è una questione di fortuna, almeno non sempre, ma la conseguenza di una serie di abitudini e comportamenti corretti, tra i quali un regime alimentare sano.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I migliori libri sull’alimentazione da leggere Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Che cos’è la bonifica ambientale e quando serve

Nell’ambito della delicata tematica che afferisce alle varie forme di inquinamento si sente spesso parlare di siti contaminati e della necessità impellente di sottoporre gli stessi a una bonifica ambientale.

Smaltimento illegale di rifiuti tossici, aree fortemente inquinate dall’attività sconsiderata delle industrie, eventi accidentali e la disattenzione che l’essere umano mostra nella gestione dell’ambiente sono alcune delle cause che hanno determinato, e che purtroppo continuano a determinare, una serie di rischi per tutte le forme di vita presenti in natura, e di conseguenza anche per l’uomo.

Trattandosi di un argomento di grande attualità, al quale sono legate tra l’altro interessanti opportunità occupazionali per chi intende fare qualcosa di concreto per l’ambiente, l’Università Telematica Niccolò Cusano di Cagliari ha deciso di realizzare un post che tratta la questione ‘bonifica’ a 360°, e che intende fornire una panoramica completa, sia normativa che procedurale, sulle operazioni finalizzate a ripulire i siti contaminati dalle varie tipologie di inquinamento.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Che cos’è la bonifica ambientale e quando serve Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Cos’è il tasso di interesse in economia?

In economia chi presta denaro ha diritto a conseguire un profitto, ovvero una remunerazione che viene espressa in termini percentuali e che identifica il tasso di interesse.

Per quanto si tratti di un concetto piuttosto semplice spesso si aggancia a tecnicismi complessi e ad acronimi incomprensibili che generano confusione e rendono difficile la gestione di risparmi e investimenti.

Al fine di consentire una maggiore comprensione delle dinamiche che regolano il mondo finanziario, abbiamo realizzato una guida pratica che intende fornire una panoramica generale del concetto di interesse e di tutto ciò che concerne la definizione del tasso percentuale e le relative applicazioni.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Cos’è il tasso di interesse in economia? Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Come trovare lavoro in Italia? 7 consigli utili

Come trovare lavoro in Italia?

Una frase che esprime palesemente un quesito; ma alla luce del particolare ‘momento’ che sta attraversando il nostro Paese la domanda può anche essere interpretata come una provocazione.

In questo post tralasceremo l’aspetto provocatorio della questione per rivolgerci a chi desidera trovare risposta a una domanda diventata ormai atavica, a tratti paradossale.

Se sei alla ricerca di un impiego, ormai da tempo, ma non riesci neppure ad ottenere un contatto per un colloquio, allora forse è arrivato il momento di fermarti un attimo e di cambiare qualcosa nel tuo approccio alla questione.

Prima di fornirti qualche piccolo suggerimento per rendere più efficace la tua attività di ricerca è necessario che tu acquisisca una consapevolezza importante: il processo di ricerca di un lavoro è diventato a sua volta un lavoro; e anche piuttosto impegnativo.
Inizia a mettere in conto l’impiego di tempo ed energie.

Se hai scartato l’ipotesi di ‘scappare all’estero’ e vuoi sapere come trovare lavoro in Italia ti suggeriamo di leggere questo post fino alla fine, nel quale chiaramente non ti proporremo un contratto di lavoro a tempo indeterminato ma ti forniremo qualche piccola dritta per moltiplicare e migliorare le tue chance di trovare un impiego.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come trovare lavoro in Italia? 7 consigli utili Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Che cos’è e cosa prevede il Codice dell’amministrazione digitale

Il Codice dell’amministrazione digitale si inserisce nel processo di ammodernamento che ormai da qualche anno è in atto nell’ambito della PA.

Il perno principale intorno al quale ruota il progetto di rinnovamento è identificabile nella digitalizzazione, e di conseguenza nel progressivo abbandono della carta all’interno degli enti pubblici, soprattutto per quello che riguarda i rapporti con i cittadini.

In questo post l’Università Telematica Niccolò Cusano di Cagliari intende fornire una panoramica generale dell’argomento, partendo da quelle che sono le tappe attraverso le quali si è giunti all’attuale Codice per arrivare alle opportunità occupazionali legate al progetto di innovazione tecnologica in atto nelle PA.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Che cos’è e cosa prevede il Codice dell’amministrazione digitale Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Come si studia ingegneria all’università? Ecco quello che devi sapere

L’approccio con le materie ad indirizzo ingegneristico può rivelarsi in alcuni casi ostico, soprattutto quando non si ha la minima idea di come si studia ingegneria all’università.

Per quanto l’ambito offra numerosi sbocchi occupazionali post-laurea, in svariati settori del mercato professionale, si tratta di percorsi di studio basati su materie tecnico-scientifiche, per cui piuttosto impegnative.

Ecco il motivo per il quale è importante approcciarsi all’ingegneria nel modo giusto, ed ecco perché abbiamo deciso di raccogliere in questo post alcuni consigli efficaci per essere produttivi nello studio della fisica, della chimica e della matematica …

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come si studia ingegneria all’università? Ecco quello che devi sapere Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Come sviluppare spirito critico? 5 consigli da tenere a mente

In un mondo in cui la finzione si confonde sempre più spesso con la realtà è importante sapere come sviluppare spirito critico.

Nell’era in cui il web sottopone quotidianamente alla nostra attenzione un enorme calderone di informazioni e notizie, alcune delle quali reali, altre condite da stratagemmi giornalistici ed altre totalmente inventate per ottenere visualizzazioni, essere in grado di individuare l’attendibilità delle fonti, e di ciò che scrivono, è fondamentale per non finire in balia di una realtà che non è reale.
Lo stesso discorso vale chiaramente per ciò che ci viene proposto in tv e per ciò che ogni giorno sentiamo dire dalle persone che ci circondano.

In ambito lavorativo essere in grado di pensare in maniera critica rappresenta un’esigenza; in ambito scolastico rappresenta un plus che, soprattutto in ambito economico e politologico, permette di acquisire una formazione fatta di concetti assimilati, e non semplicemente memorizzati per superare gli esami.

Purtroppo oggi, complice proprio l’influenza di internet, la società è caratterizzata da una palese standardizzazione del pensiero. In altre parole si tende a pensare in modo collettivo e a diventare vittime di una sorta di manipolazione, attuata a vari livelli dal contesto che ci circonda.

Ecco perché in questo post abbiamo deciso di affrontare la tematica e di fornire, a quanti desiderano aprire la mente, gli strumenti e le strategie per imparare e/o rafforzare la capacità di pensare criticamente.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come sviluppare spirito critico? 5 consigli da tenere a mente Studiare a Cagliari

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali